Blog: http://controaliseo.ilcannocchiale.it

La Giunta decide il giovedì

ROSETO. La Giunta comunale ha approvato proprio ieri il progetto per la sistemazione dell’area verde di via “Bixio”, zona un po’ appartata, ma centralissima (tra la Nazionale e la Ferrovia all’altezza del bivio per la chiesa del Sacro Cuore, per intenderci). I lavori, progettati dal geometra Livio Bonaduce, costeranno 35 mila euro e saranno finanziati dal “BIM”, Bacino imbrifero montano di Teramo.

Nella stessa seduta di ieri (di solito si riuniscono il giovedì), la Giunta ed il Sindaco hanno deciso di sollecitare “la società Concessionaria Italgas S.p.A. affinché preveda un piano di investimenti nel territorio comunale di Roseto degli Abruzzi atto ad estendere l’attuale rete di distribuzione del gas al fine di garantire il servizio su tutto il territorio comunale individuando come priorità di indirizzo le aree a maggiore densità demografica”.

Con decisione dirigenziale, infine, si è stabilito di affidare all’ingegner Luciano Cera, di Giulianova, un incarico tecnico nell’ambito del cosiddetto progetto “Biciclettica”. La consulenza è stata richiesta dalla Regione Abruzzo. Il compenso complessivo di 36.800 euro sarà ripartito tra i comuni di Roseto, Pineto, Silvi ed Atri, tutti interessati da questa iniziativa che riguarda grosso modo le piste ciclabili. A Roseto toccherà pagare 13.616 euro.

Il tutto sul sito internet dell’Ente.

vedi anche: https://www.facebook.com/pages/Roseto-eclettica/345985722249077?ref=bookmarks

Pubblicato il 2/10/2015 alle 11.9 nella rubrica Roseto eclettica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web